Lavori per studenti in Irlanda

Uno dei migliori modi per imparare l’inglese in Irlanda è lavorare, praticando la lingua in un contesto reale con persone madrelingua, mettendoti alla prova nel listening e nello speaking ogni giorno. Inizialmente ti risulterà difficile, però dopo i primi mesi comincerai a notare chiaramente i tuoi progressi. In questo articolo discuteremo quali sono i lavori più comuni per studenti in Irlanda; inoltre, ti daremo anche alcuni consigli bonus su come trovare impiego.

Imparare inglese lavorando in Irlanda

Nella maggior parte dei casi, i lavori in Irlanda richiedono una conoscenza dell’inglese (cosa normale d’altronde). Perciò, per gli studenti di lingua, lavorare è una forma naturale di apprendere l’inglese; lo parlerai lungo tutto l’arco della giornata lavorativa e starai in contatto con colleghi irlandesi, quindi madrelingua.

Non sarà un contesto educativo ed organizzato come una lezione in accademia. Per lo più, dovrai aver a che fare con clienti; ciò farà in modo che ti abitui ai vari accenti e la tua comprensione orale migliorerà incredibilmente nei primi mesi.

Onestamente, in principio sarà dura. Dovrai chiedere spesse volte che ti sia ripetuto ciò che ti si dice, e ti troverai in situazioni difficili; potrebbe succederti di scoraggiarti un poco, ma le tue abilità cresceranno man mano esponenzialmente. I primi tre mesi sono i più difficili, passato questo periodo, diventerà sempre meno complicato.

 

I lavori più comuni per imparare l’inglese in Irlanda

I lavori più adeguati agli studenti di lingua sono quelli che non ne richiedono un livello alto, quelli che non prevedono conversazioni complicate, che si basano sull’uso di un lessico semplice. Per tali ragioni, molte persone sono comunemente assunte senza possedere un ottimo livello d’inglese, sebbene sia fortemente voluta forza di volontà, puntualità, correttezza con i clienti.

Camariere / Waiter

Il lavoro più comune per studenti in Irlanda dato l’alto numero di pub. Dublino è la città più popolata del paese, per cui ha anche il numero più alto di bar. Di conseguenza, ci sono molte possibilità di trovare lavoro come cameriere o porta bicchieri. D’altro canto, data l’alta diversità di bar, pub e ristoranti, esistono diversi tipi di cameriere; a continuazione ti spiegheremo quali.

 

Porta bicchieri

È un lavoro più semplice del cameriere o del barista. Dovrai solo raccogliere i bicchieri dai tavoli e fornire la manovalanza basica necessaria in un bar. Non avrai bisogno di interagire in continuazione, sebbene in un bar, tenendo in conto che la gente va a divertirsi, ci sarà sempre qualcuno con cui scambiare qualche battuta e praticare la lingua. È uno dei lavori basici più frequenti che puoi fare se il tuo livello d’inglese è ancora basso.

 

Cameriere di bar o sala

È uno dei mestieri più duri, dalla mole di lavoro molto alta. Dovrai prendere ordini ed assistere i clienti in un ambiente caotico e con musica ad alto volume. Durante la settimana l’ambiente è più tranquillo che nel weekend; un bar è certamente più tranquillo di mercoledì che di sabato. Se però c’è qualche partita di Premier League o rugby, i tifosi usano fare molto casino. Tutti questi fattori mettono alla prova la tua capacità di comprensione ed espressione; senza dubbio migliorerai il tuo inglese principalmente nel listening.

Consiglio: impara rapidamente i nomi delle birre; non tutte si pronunciano come credi. Se il tuo manager non ti introduce ai prodotti in vendita, chiedi ai tuoi colleghi ed inizia a familiarizzare con il lessico basico più frequente ed espressioni formali. Per esempio, in Irlanda, è comune ordinare una pinta, però altri chiedono mezza pinta, che significa chiedere un bicchiere piccolo di birra.

 

Bartender

Se già hai esperienza dietro un bar, in Irlanda il barista è una professione molto comune e trendy. Dicimo che è come un cameriere che prepara cocktails. È una varietà di cameriere specializzato e se sai fare cocktails, questa può essere un’opzione molto vantaggiosa. In questo caso, però, ti toccherà lavorare di notte nella maggior parte dei casi.

 

In una caffetteria: Barista

L’Irlanda è piena di caffetterie, alcune delle quali sono anche pasticcerie. Dopo il cameriere, credo che il barista, il lavoro in caffetteria, sia uno dei mestieri più abituali. Costa Cafe, Cafe Sol o il tipico Starbucks sono alcuni dei più diffusi in Irlanda. Anche qui ci sono momenti di lavoro intenso, però non come in un pub.

Il barista è un cameriere specializzato in caffè di qualità, che sperimenta variazioni con latte, aromi, spezie. Puoi cercare un corso di barista che di certo ti aiuterà a trovare lavoro in quest’ambito.

 

Shop Assistant

Lavorare in un negozio è un’altra delle opzioni disponibili. Ad esempio, ci sono molti spagnoli ed Italiani che lavorano da Zara od altri negozi d’abbigliamento.

 

Sicurezza

Molti negozi, pub, centri commerciali necessitano di addetti alla sicurezza. Se hai già qualche esperienza nel campo sarà ovviamente più facile trovare lavoro. Non dovrai parlare molto inglese, sebbene dovrai coordinarti con colleghi e gestori per le istruzioni da seguire. Per la comunicazione con clienti, invece, un lessico medio sarà sufficiente.

 

In un ufficio

Se il tuo livello d’inglese è medio-alto, ed hai conoscenza ed esperienza in economia e finanza, informatica, marketing, assistenza al cliente, potresti voler cercare lavoro come impiegato in ufficio. Avrai bisogno di dominare gli aspetti formali della lingua, ed è necessario che tu sia capace di scrivere correttamente, utilizzando espressioni appropriate e proprie del settore. Indubbiamente, è una posizione più vantaggiosa rispetto ad una nella ristorazione.

 

Au Pair

Questa opzione è un tantino differente. A dire il vero, non è un lavoro in quanto tale, quanto più un intercambio culturale. L’idea principale è che lavorerai accudendo i bambini in famiglia quando i genitori saranno a lavoro; in cambio, riceverai vitto e alloggio gratis, più una paga di 100-120 euro settimanali. Vivrai in casa con la famiglia, generalmente in stanze individuali, e dovrai accompagnarli e andarli a prendere a scuola. Alle 5 del pomeriggio, più o meno, finirai senza dover pulire, cucinare o lavare, sebbene quest’ultimo aspetto dipenda molto dalla famiglia in cui ti trovi.

Sono a conoscenza di esperienze molto positive ed altre un po’ meno. Talvolta potrebbe essere considerata l’idea di chiamare un’agenzia apposita. Tali agenzie sono a pagamento, però se hai qualche problema con la famiglia, o semplicemente non ti ci senti a tuo agio, puoi reclamare e richiedere un cambio.

 

Cassiere o addetto in un supermercato

Lavorare in un supermercato in Irlanda è molto frequente. Le posizioni più comuni sono quelle di cassiere o di addetto. Alla cassa, i clienti ti metteranno alla prova con molte domande, però niente di eccessivamente difficile o che richieda più di un mese per abituartici. In Irlanda le catene di supermercati più popolari includono Lidl, Tesco Aldi, Supervalu.

 

Lavapiatti / Kitchen Porter

Uno dei lavori più gettonati dopo il cameriere, il kitchen porter è colui che tiene in ordine la cucina, lava piatti e pentole etc… E’ un lavoro molto duro, con turni di parecchie ore. Durante il weekend la movida notturna in Irlanda è frenetica e non c’è un secondo di pausa. D’altro canto, è una posizione che non richiede buone abilità linguistiche in inglese. Personalmente, ho conosciuto persone che senza saper parlare una parola d’inglese hanno ottenuto questo lavoro, per cui lo vedo come un lavoro per chiunque, senza distinzioni, sebbene sembri che sia più comune tra uomini che tra donne.

 

Babysitter / Childminder

Accudire bambini può essere talvolta problematico. In tutto il mondo molte famiglie necessitano aiuto con i propri bambini, dovuto al fatto che il lavoro prende gran parte del tempo. In una famiglia Irlandese, imparerai molto inglese, anche se questo dipende dall’età dei bambini. Ci sono perfino famiglie straniere in Irlanda che hanno bisogno di tale servizio. Non raccomando lavorare con famiglie che parlano la tua stessa lingua, se però hai urgente bisogno di soldi, non esitare.

 

Addetto in paninoteca / Deli Assistant

Nei grandi e piccoli supermercati, si è soliti servire panini all’ora di pranzo. È un lavoro molto semplice. In Irlanda questo tipo di panini è molto popolare: il cliente sceglie il tipo di pane, la salsa e gli ingredienti. Dovrai imparare questo tipo di lessico ed altre espressioni come ‘cut it in half’, ovvero ‘tagliarlo a metà’ ;o)

Consigli per trovare lavoro in Irlanda

  • Consegnare CV a mano; non è facile trovare lavoro dal tuo paese.
  • La maggior parte sono lavori non qualificati, per cui è difficile trovarne dall’Italia.
  • Dovrai dimostrare di saper parlare inglese sufficientemente per difenderti in situazioni basiche comuni con clienti e superiori. Assicurati di studiare inglese prima di recarti in Irlanda; ti darà una marcia in più se vieni con un livello non proprio basico.
  • La tassazione è molto bassa in Irlanda e l’economia va molto bene. Difatti è una meta molto ambita per studiare e lavorare.
  • Il salario minimo è 9.15€/ora. Questo ti garantirà un guadagno minimo di 183€ settimanali se ottieni un lavoro di 20 ore, che si traducono in 700€ mensili. Ad ogni modo, molti posti pagano un po’ più del minimo.
  • Assicurati di ottenere il PPS Number per poter essere assunto con regolare contratto. Prendi appuntamento con il servizio nazionale d’impiego appena hai un’offerta di lavoro, o persino prima.

Consiglio: impara l’inglese il più possibile prima di arrivare in Irlanda. Inizia a vedere serie e film in lingua originale già da qualche mese prima; inizialmente con sottotitoli, per poi man mano finir senza. Attenzione con le varianti americane in quanto accento e pronuncia differiscono leggermente. Cerca di memorizzare quanto più lessico puoi; leggi giornali e magazine in inglese.

 

Conclusioni

Se vuoi lavorare mentre studi inglese in Irlanda, dovrai stampare molti curriculum e consegnarli a mano. Difficilmente potrai ottenere lavoro dal tuo paese, a meno che non abbia già un contatto in Irlanda. La tassazione è molto bassa e l’economia favorevole, il salario minimo è di 9.15 euro orari, che ti aiuteranno a finanziare i tuoi studi e la tua permanenza in Irlanda. Inizialmente sarà dura lavorare in un contesto nativo, però è la miglior maniera di imparare una lingua. In pochi mesi ti sarai dimenticato di quanto difficile era all’inizio e ti sorprenderai di quanto capisca tutto.

Se vieni in Irlanda e necessiti un corso d’inglese, forniamo corsi per bambini, giovani e adulti da anni. Inoltre, ci incarichiamo di gestire il visto e i corsi per studenti con passaporto non europeo.

Non esitare a contattarci

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Este sitio web utiliza cookies para que usted tenga la mejor experiencia de usuario. Si continúa navegando está dando su consentimiento para la aceptación de las mencionadas cookies y la aceptación de nuestra política de cookies

ACEPTAR
Aviso de cookies